Blog > Digital Marketing > Trasformazione digitale: due casi di successo in Italia

Trasformazione digitale: due casi di successo in Italia

5/05/2017, By Niccolò Sacchetti Categorie: Digital Marketing
Non solo grandi brand internazionali, anche le aziende italiane hanno saputo trasformare con successo il proprio modello di business grazie al digitale.
Leggi le storie di Safilo e Barilla.

Ti sarà certamente capitato di leggere notizie o articoli che raccontano il successo di marchi internazionali che hanno mutato il proprio modello di business tradizionale grazie alla trasformazione digitale.

I pionieri del cambiamento digitale (aziende come Amazon, Netflix, Apple, Yoox) sono noti a tutti; ma anche la maggior parte dei casi studio sugli “innovatori digitali” è rigorosamente made in USA, dove gli strumenti di marketing online sono ormai considerati imprescindibili in ogni strategia di business.

Ma se guardiamo al nostro territorio? Quali sono le eccellenze italiane che hanno saputo trasformarsi digitalmente?

Ti segnalo un paio di casi molto interessanti relativi a due storici brand del made in Italy che hanno messo in atto negli ultimi anni una vera e propria rivoluzione digitale:

  • Safilo: la digitalizzazione del punto vendita
  • Barilla: la digitalizzazione organizzativa dei processi

 

La digitalizzazione del punto vendita in Safilo

Safilo, leader mondiale nel settore dell'occhialeria di alta gamma, ha intrapreso da qualche tempo un percorso di trasformazione digitale.


Il gruppo ha pianificato un processo per coinvolgere l’organizzazione aziendale e tutte le risorse del gruppo, orientandole a un nuovo modo di concepire i risultati: il ritorno dell’investimento non viene misurato solo attraverso le performance di vendita ma tenendo conto della considerazione dei clienti, attraverso la costruzione di un percorso multicanale basato su contenuti innovativi.

Fase importante del progetto è stata la realizzazione di un portale e-commerce B2B rivolto ai punti vendita, dove business e processi sono stati reinterpretati in una logica digitale vicina all’esperienza del consumatore finale: un’esperienza di fruizione semplice e fluida per permettere al rivenditore di navigare e consultare i cataloghi in autonomia e avere accesso alle informazioni legate all’acquisto.

Il progetto è stato anche riconosciuto e premiato all’eCommerce Forum di Milano.

Fonte: www.digital4.biz

 

La digitalizzazione organizzativa dei processi in Barilla

Barilla, attraverso l’iniziativa “Barilla Goes Digital” si è prefissata l’obiettivo di trasformarsi completamente in una Digital Enterprise. L’azienda ha puntato sulle tecnologie digitali per apportare un vantaggio competitivo nelle attività interne ed esterne all’organizzazione aziendale, creando valore per il business.

vetrina-interattiva-barilla

 

Il programma di trasformazione digitale è stato basato su cinque filoni:

  • ascolto dei consumatori e clienti in ottica di miglioramento delle relazioni
  • trasformazione digitale dei processi interni
  • miglioramento delle tecnologie IT interne all’azienda al fine di renderle snelle ed efficienti
  • costruzione di un processo di ingresso dell’innovazione in Barilla
  • creazione di valore in azienda attraverso la People Digitalization

Una perfetta metafora delle iniziative di ascolto – e punto di incontro tra Barilla e i consumatori - è la vetrina interattiva installata in uno dei ristoranti del brand a New York: menù, recensioni e post dei clienti vengono esposti in tempo reale su uno schermo con cui i passanti possono interagire.

Sul fronte People Digitalization, è in corso all’interno dell’azienda un’iniziativa che riscuote molto entusiasmo: la Digital Academy. Obiettivi? Promuovere il cambiamento digitale tra i dipendenti e farli partecipare attivamente al miglioramento dei processi tramite il digitale.

Per ulteriori approfondimenti: www.digitalvoice.it

 

Hai trovato interessante questo articolo?
Vorresti comprendere come attuare il cambiamento digitale nella tua azienda?
Contattaci per discuterne insieme!

 

Grazie a Eleonora Megliorini per il contributo.

Niccolò Sacchetti

Written by Niccolò Sacchetti

Professione Web Marketer: vivo il Web come l’ambiente (di oggi) all’interno del quale far trovare nuovi clienti alle aziende con cui lavoro. Social per vocazione e sciatore per passione, dedico il mio tempo libero alla buona cucina, la subacquea e i viaggi on the road.

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il form e ti contatteremo quanto prima.